Come Raggiungerci Hotel Listino Prezzi Santa Maria Santa Caterina Bengio Bar I fondali vecchie foto News Eventi Link

Murales realizzato dagli Ebrei transitati a Santa Maria

Murales Realizzato dagli Ebrei

Santa Maria negli anni 40

Santa Maria

Panorama della spiaggetta di Santa Maria negli anni 40

Murales degli ebrei

Quattro colonne
Santa Maria

L'Hotel Mondo Nuovo Vi invita a trascorrere le vostre vacanze nel salento, La terra del SOLE, MARE, VENTO
Santa Maria al Bagno
Hotel Mondo Nuovo - Via Galatone N°7
73048 Nardò (Lecce) - Italy
Tel. Fax +39-0833-573007
direzione@mondonuovo.com


Info turistiche Santa Maria al Bagno - Di Nard˛ - Lecce - Salento - Puglia - Italy - Santa maria Bagni nasce come piccolo borgo di pescatori e come rifugio di navi dal mare in tempesta. Nel medioevo fu abbandonata al pi¨ completo degrado, fu ripetutamente saccheggiata da pirati e saraceni. Particolare danno fu procurato dai Veneziani dopo la caduta di Gallipoli. I veneziani furono crudeli e devastatori quanto lo erano stati i pirati. Tuttavia negli anni successivi popolazioni provenienti dall'Africa continuarono a devastare e distruggere irreparabilmente gli edifici, la chiesa, gli impianti termali e le vasche. Gli abitanti furono costretti ad abbandonare Santa Maria Bagni, riparando nei paesi vicini dell'entroterra. Le incursioni si protrassero per secoli. Per difendere le popolazioni rivierasche e dell'entroterra da questi attacchi, nel 1563, Carlo V realizz˛ un programma di difesa delle coste costruendo una lunga catena di torri di avvistamento; a quell'epoca risale la torre del Fiume di Galatena, realizzata per difendere le sorgenti di acqua dolce, facile approvvigionamento di acqua per i pirati. In seguito, la bellezza del mare e della costa spinse i signori di Nard˛ a spostarsi, costruirono ville e palazzi, ubicati anche a poche centinaia di metri dal mare ed immersi nel verde degli alberi, in una zona particolarmente salubre grazie alla combinazione aria del mare e aria della campagna. Ora il paese Ŕ sede di villeggiatura degli abitanti dei comuni vicini e dei turisti alla ricerca di acque cristalline e coste selvagge.


Panorama Santa Maria

Insenatura della Spiaggetta

Fondali limpidi e cristallini

Coste rocciose ma praticabili

Murales realizzati dagli Ebrei transitati a Santa Maria

Murales degli ebrei

Quattro colonne

Quattro colonne
Santa Maria